SP ENANTHATE

39.00

Descrizione – 1 flaconcino contiene 10 ml di soluzione iniettabile,

Somministrazione – Solo per uso intramuscolare,

Ogni 10 ml di farmaco contiene 250 mg di testosterone enantato,

Categoria:

Descrizione

Indicazione:

Testosterone Enanthate è usato per trattare i disturbi ormonali causati dalla carenza di testosterone:

• Ipopituitarismo,

• Sintomi del climax maschile (diminuzione della libido e dell'attività fisica e intellettuale),

• Deficit androgeno dopo la castrazione,

• Osteoporosi causata da insufficienza di androgeni.

• mantenimento della maturazione sessuale,

• Eunucoidismo, genitali non sviluppati,

• Impotenza di origine ormonale,

Nelle donne:

• Endometriosi,

• La menopausa (in combinazione con estrogeni),

• Cancro al seno,

• Osteoporosi.

• Iperestrogenemia, emorragia funzionale,

• mioma uterino,

Controindicazioni:

Persone che hanno ipersensibilità al farmaco, con cancro alla prostata o forse al seno, ipertrofia prostatica con segni di disturbi del sistema urinario, sindrome o anche periodo nefrosico associato a nefrite, edema, ipercalcemia, disturbi epatici, diabete mellito e malattie cardiache, infarto del miocardio nel corso della storia medica, malattie vascolari con maschi anziani all'interno, gravidanza, allattamento al seno non sono indicati per l'uso di questo farmaco.

Amministrazione:

Il testosterone Enanthate viene somministrato per via intramuscolare. Il testosterone Enanthate viene somministrato individualmente a seconda della malattia, del sesso, dell'età, dell'efficienza clinica.

Il dosaggio comune per gli adulti è di 50-200 mg somministrato per via intramuscolare una volta alla settimana. Non è consigliabile superare i 400 mg al mese. La durata del trattamento è determinata individualmente.

Negli uomini ipogonadici con eunucoidismo, i dosaggi raccomandati sono 50-400 mg ogni 2-4 settimane.

In caso di ritenzione della crescita sessuale si somministrano 50-200 mg ogni 2-4 settimane per 4-6 mesi.

Il cancro al seno inoperabile nelle donne necessita di una dose di 200-400 mg ogni 2-4 settimane.

Azione medica:

Il testosterone è il principale ormone androgeno prodotto nei testicoli.È molto importante per la crescita e lo sviluppo degli organi sessuali maschili e anche delle caratteristiche sessuali secondarie (prontezza della prostata, cisti seminali, organo maschile e scroto), sindacazione dei peli degli uomini (confronto, osso pubico, torace) costruzione dell'organo del linguaggio, gruppi muscolari e sottomissione del grasso corporeo. Mantiene azoto, sale, potassio e fosforo nel corpo, aumenta il metabolismo costruttivo delle proteine ​​necessarie per la salute riducendo al minimo il catabolismo. L'aumento precoce delle concentrazioni LCD di testosterone nel periodo prepuberale porta una crescita stordita e la chiusura dell'epifisi. Il testosterone provoca la produzione di glicoproteina e di eritrociti. A causa del meccanismo di feedback inibisce la secrezione ipofisaria dell'ormone luteinizzante e follicolare e provoca la soppressione della spermatogenesi.

Nelle donne, il testosterone enantato inibisce la funzione gonadotrofica dell'ipofisi, la funzione ovarica, le ghiandole mammarie, l'atrofia endometriale. Per l'azione antagonista degli estrogeni viene utilizzato nel trattamento del mioma uterino, dell'endometriosi, del cancro al seno. È molto efficiente nel periodo climatico.

Precauzioni:

In caso di reazioni avverse androgeno-dipendenti, è necessario interrompere l'assunzione del medicinale. Quando gli effetti collaterali scompaiono, il trattamento può essere ripetuto in dosi minori.

Le persone che soffrono di insufficienza cardiaca latente o conclamata, disturbi della funzione renale, ipertensione, epilessia o emicrania (o una storia di presenza di questi stati) saranno sotto costante supervisione perché gli androgeni possono causare ritenzione di sodio e in alcuni casi ritenzione idrica. Durante il trattamento, è necessario monitorare il periodo delle funzioni epatiche. I pazienti che soffrono di cancro al seno, ipernefroma, cancro ai polmoni, metastasi ossee devono controllare il livello di calcio nel sangue e nelle urine. Il testosterone nei pazienti in età prepuberale deve essere somministrato con cautela per impedire l'arresto precoce della crescita e della pubertà.

Effetti collaterali:

• Sintomi di ipercalcemia,

• Tromboflebite,

• Nausea, ittero colestatico, aumento dei livelli di transaminasi epatica (normalizzato all'interruzione),

• Mal di testa, depressione, aggressività, ansia, disturbi del sonno, intorpidimento.

• Priapismo e altri sintomi di iperstimolazione sessuale (erezione frequente),

• Adolescenti in età prepuberale: accelerazione dello sviluppo sessuale, aumento della frequenza delle erezioni, aumento delle dimensioni dell'organo sessuale, chiusura prematura dell'epifisi

• alterata spermatogenesi e disturbo della maturazione degli spermatozoi, oligospermia e volume ridotto dell'eiaculato,

• Anomalie della prostata,

• Donne: sono possibili sanguinamenti dai tratti genitali, aumento della libido, somministrazione prolungata dei sintomi della virilizzazione,

• Irsutismo, ginecomastia,

• Seborrea, acne, pelle grassa, capelli,

• Ritenzione di sodio e acqua, edema,

Possibile dolore, prurito e arrossamento nel sito di iniezione.

Sovradosaggio:

Nel caso si sia verificata una situazione di sovradosaggio, consultare un medico.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SP ENANTHATE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.